domenica 24 settembre 2017

Icewind Dale: Heart of Winter - Recensione


Nell'oramai lontano 2001, a poco meno di un anno di distanza dall'uscita di del loro (splendido) Icewind Dale e forti del successo commerciale ottenuto da quest'ultimo, i Black Isle Studios pubblicarono, come spesso si usava all'epoca, una espansione ufficiale intitolata Icewind Dale: Heart of Winter, che sostanzialmente estendeva il gioco con una nuova avventura a difficoltà alta, adatta a per party di livello alto. A distanza di 16 anni dalla mia prima run a HoW, sono andato a (ri)giocarmela grazie alla edizione Enhanced Edition di Bemamdog.

sabato 23 settembre 2017

Now Playing - 23/09/2017




E' fatta! Ho ucciso il drago e superato le prove del Luremaster, giungendo quindi alla fine della mia run a Icewind Dale: Heart of Winter.

Devo onestamente dire che l'espansione mi ha lasciato con una sensazione di mezza-delusione che francamente non ricordavo di aver provato quando la giocai la prima volta tanti anni fa, ma di questo parlerò in dettaglio nella recensione (che inizierò a breve).

Visto che sono un bravo ragazzo, ho aggiornato il party delle Dame Nere in modo da includere anche le versioni ad alto livello dei personaggi (cioè esportate subito dopo lo scontro finale) e di conseguenza il pacchettone Icewind Dale Characters pack. Entrambi sono disponibili nella pagina dei Download.

Bene, manaca ancora uan settimana alla fine di settembre e quindi alla ripresa del lavoro sul Piano. Adesso quindi si passa a Leisure Suit Larry 6, che dovrei poter essere in grado di finire in 2/3 sessioni e poi magari a Doom su PC... Vedremo!


lunedì 18 settembre 2017

Il Cuore dell'Inverno




La scorsa settimana ho avuto ben poco tempo da dedicare a Heart of Winter, ma per fortuna tra il week-end e questa sera sono riuscito a recuperare almeno parte del ritardo accumulato.
Sara' che nella precedente run 16 anni fa il party con il quale ho affrontato la partita aveva già accumulato l'esperienza, i livelli e l'equipaggiamento di ben 2 giri di gioco base ma HoW me lo ricordavo molto più semplice: nonostante le Dame Nere sia stato portato automaticamente al decimo livello all'inizio del gioco gli scontri si sono rivelati decisamente ostici sin dal primo vero dungeon del gioco.

Per risolvere la questione ho investito i soldini che l'auto-leveling mi ha elargito in equipaggiamento migliore per le mie fanciulle, ovviamente integrando il tutto con gli oggetti magici trovati come loot. La strategia ha avuto effetto e le cose sono decisamente migliorate: adesso riesco a superare gli scontri abbastanza agevolmente, sebbene mi sia sempre necessario un discreto uso di pozioni e incantesimi curativi.

Dove sono arrivato? Proprio stasera sono giunto al punto di poter partire per l'isola di Icasaracht che, se la memoria non mi inganna, e' sede dell'ultimo e difficile dungeon prima del gran finale di HoW. Di conseguenza ho deciso di iniziare Trials of Luremaster e ho salvato la partita prima di chiudere la sessione proprio una volta raggiunto Castel Maluradek.

Vediamo se riesco a finire tutto entro la settimana...


domenica 10 settembre 2017

Uncharted: Lost Legacy - Recensione


Lo scorso anno Uncharted 4 ha segnato la fine delle avventure di Nathan Drake con un episodio realizzato in modo magistrale. Ma fortunatamente per i fan, Naughty Dog ha deciso che non era ancora l'ora di pensionare la serie Uncharted ed ha sfornato a tempo di record Uncharted: The Lost Legacy (U:TLL),  una espansione stand-alone / spin-off che aveva generato una ondata di hype assassino già al suo annuncio e che e' stata accolta con un ottimo successo sia di critica che di pubblico e che per molte settimane e' rimasta in vetta alle classifiche di vendita di tutto il mondo.

sabato 9 settembre 2017

Now Playing - 09/09/2017


Giovedì scorso ho raggiunto l'obbiettivo che mi ero prefissato di finire Uncharted: Lost Legacy (la recensione e' in lavorazione) e spero sinceramente che questo spin-off della serie non rimanga un episodio singolo ma sia solo un nuovo inizio. Nel caso, i Naughty Dog sappiano che spossono contare già di aver venduto una copia dei futuri episodi a me 😊

Dopo essermi preso il venerdì sera "libero" oggi ho iniziato Icewind Dale: Heart of Winter con il party delle Dame Nere come avevo preannunciato in precedenza: Per ora mi sono limitato a curare il il leveling delle mie eroine (se si affronta l'espansione con una nuova partita il gioco porta gli elementi del party in automatico al decimo livello) e ad esplorare l'area iniziale, il villaggio di Lonelywood, per cercare le prime quest e recuperare un po' di equipaggiamento decente, ma conto di mettermi sotto con il gioco già tra pochi minuti... Potrebbe essere la volta buona per fare qualche bel gaming-report.


martedì 5 settembre 2017

Sniper Ghost Warrior 3: Trailer del DLC "Sabotaggio"

Non ricordo se ne avevo parlato in precedenza, in tutti i casi, poco fa il download di un aggiornamento da 5GB per Sniper Ghost Warrior 3 mi ha annunciato l'uscita del DLC Sabotaggio, di cui potete vedere il trailer qui sotto:


Si tratta di una nuova mini campagna single player che sarà gratuita per tutti i possessori del Season Pass del gioco. Per i dettagli in merito vi rimando alla pagina del DLC sul sito ufficiale.


La volta delle Dame Nere?

La parola d'ordine di questa settimana e' "Godersi (e magari finire) Uncharted: Lost Legacy ": me lo sto gustando un po' alla volta come un vino pregiato e devo dire che e' proprio un gran bel gioco: Chloe e Nadine stanno riuscendo nell'impresa non facile di non farmi sentire la mancanza di Nathan Drake e Elena... E le rovine indiane sono magnifiche!

Detto questo pero' ho avuto per tutto il week end anche una altra idea in testa...
Nell'ultimo Now Playing ho annunciato il progetto di ritardare di un altro mese la ripresa del Piano per dedicarmi allo sfoltire il Backlog, smazzandomi qualche titolo relativamente breve. Tra quelli che ho elencato come "papabili" c'erano anche le due espansioni di Icewind Dale: Enahanced Edition: Heart of Winter e Trials of Luremaster (questa e' de-facto una espansione dell'espansione).
Ecco, l'idea che ho in testa e' quella di giocarle usando non gli Eroi del Cormyr, ovvero il party che ho usato nella run a IWD di un paio di annetti fa, ma le Dame Nere:


Le Dame Nere sono un altro party di allineamento Malvagio che ho creato ai tempi della precedente run a IWD e che poi non ho usato e completamente composto da splendide e pericolose fanciulle (splendide davvero: ho ricevuto diverse richieste per avere il portrait di Zylbella 😝):
  • Calantha (Umana Paladina/Guadia Nera, LM).
  • Myra (Mezzelfa Guerriera/Ammazzastregoni, NM).
  • Rohizara (Mezzorca Barbara CM).
  • Jhael (Umana Chierica/Sacerdotessa di Talos, NM).
  • Yesna (Halfling Assassina, CM).
  • Zylbella (Mezzelfa Stregona/Discepola dei Draghi, N).  
Usando gli Eroi del Cormyr farei sicuramente molto prima, pero' l'idea di giocare una volta tanto con party malvagio mi attira parecchio, di conseguenza questa sarà La volta delle Dame Nere.

Se vi interessa, potete scaricare tutto il party (a livello 0) dalla pagina dei Downloads, una volta finita la run aggiornerò i pacchetti con i personaggi "livellati".


venerdì 1 settembre 2017

Space Hulk: Deathwing - Recensione


Avanzo nel buio dei corridoi dell'astronave abbandonata quando un sordo bip-bip rompe il silenzio: e' il rilevatore di movimento, qualcosa si avvicina...
Poi, una serie di grida inumane in lontananza: gli Xeno stanno arrivando; tanti da non poterli contare!  
Qualunque uomo sarebbe preso dal più nero terrore, ma io non sono uno dei poveri fantaccini di Aliens scontro Finale, sono un Bibliotecario degli Space Marine del capitolo dei Dark Angels e vesto una Armatura Terminator pesante come un carro armato e altrettanto armata!
La mia Power Sword e' pronta e così il mio Cannone al Plasma: io sono la Lama e la Furia dell'Imperatore e con i miei Confratelli sterminerò gli abomini generati dal caos! 
Venite pure Xeno, io vi aspetto...

Now Playing - 01/09/2017

Agosto e finito e l'autunno, quella che per me e' la stagione dei Giochi di Ruolo, si avvicina, anche se in effetti da Gennaio ad oggi di RPG ne ho già giocati parecchi.
Chiusi i conti con Space Hulk: Deathwing (la recensione sarà postata a minuti) ho finalmente iniziato con Uncharted: Lost Legacy e già questo gioco mi ha conquistato come Uncharted 4. In poco più di una oretta sono giunto al quarto capitolo e conto di finirlo abbastanza alla svelta visto che ho intenzione di dedicarmici senza interruzioni.

Proprio a questo proposito: alla fine dell'anno mancano ancora 4 mesi e per completare il Piano mi mancano ancora 2 giochi: The Witcher 3 e Wasteland 2. In linea teorica posso dedicare tutto Settembre a finire qualche titolo breve, giusto per aumentare il numero di giochi finiti nel 2017 che, devo dirlo e' parecchio scarso al momento, specie se paragonato ai 30 finiti lo scorso anno.
Credo che i Leisure Suit Larry 6 e 7 che mi mancano per finire la serie classica (che poi in realtà  sarebbero il quinto e sesto episodio della serie) possono essere delle buone scelte, così come le espansioni di Icewind Dale: Hearth of Winter e Trials of Luremaster.
Per ora direi che così e più che sufficente...

martedì 29 agosto 2017

Tom Clancy's Ghost Recon: Wildlands - Recensione


Quello di Ghost Recon e' un brand al quale sono particolarmente legato, visto che e' nel lontano 2001 e' stato il primo titolo della serie, assieme alle sue due espansioni, a sancire l'inizio del mio amore per gli FPS (nel caso specifico sarebbe più giusto dire TFPS), genere al quale in precedenza preferivo gli RTS. Abbandonate le atmosfere futuristiche e i gadget da fantascienza del precedente capitolo, con Ghost Recon: Wildlands Ubisoft ha deciso di tornare ad una ambientazione contemporanea (ma pur sempre high-tech) e soprattutto, di fare il grande balzo nel modo degli Open World.
La scelta si e' rivelata azzeccata? Si e no...